REPORT CONCLUSIVO X TURAN

 

Lunedì 30 Giugno 2014 si è scritta un’altra memorabile pagina del surf italiano e gli autori di questa splendida opera sono stati ancora una volta il Banzai Surf Club, la spiaggia di Banzai e gli sponsor che continuano a supportare questo evento.
La prima vera “summer storm” è stata perfettamente selezionata per dare vita ad un evento che rimarrà nella memoria per lungo tempo.
Ben 36 atleti giunti da tutta Italia, isole comprese, hanno dato il via alla prima tappa del campionato italiano shortboard targato Fisurf tenutasi nella arena naturale di Banzai Beach a  Santa Marinella.
Già dalle preiscrizioni si è capito che la battaglia in acqua sarebbe stata al massimo  livello, ma quello che si è poi realmente visto ha superato ogni più rosea aspettativa.
Al fischio di inizio, infatti, si sono presentati oltre agli altri anche D’amico, Piu, Bonomelli, Morri, De Nobrega, Castagna, Casu, Spolverini, Pavone, Barcelloni, i fratelli Guzzone, Bussotti, Leira, Clinco, Fantozzi, Di Spirito, Vitale, Patriarca solo per citarne alcuni.
Una giornata di sole intenso ed onde lisce di 1,5/2 mt costanti e lunghe durate per tutto il giorno hanno permesso agli atleti in acqua di sfoderare tutto il proprio bagaglio tecnico sotto gli occhi attenti della qualificata e mai così tanto apprezzata giuria composta da Zaltron, Arioni, D’angelo e Di Spirito.
Come ha ricordato lo speaker Casu, raramente si sono viste in Italia condizioni tanto perfette durante tutta la durata di un contest, acqua calda, sole, e onde lisce, lunghe e potenti che hanno permesso diverse manovre aeree e surfate con 4-5 manovre per onda.
Per la cronaca va ricordato che la Vitale oltre a disputare la categoria donne, anche quest’anno ha voluto cimentarsi con gli uomini e anche quest’anno ne a messi dietro di lei diversi. Grande Valentina.
In Finale si sono scontrati anche quest’anno Bonomelli e D’amico grandi favoriti con Piu e Morri a giocare il ruolo di guastafeste.
Ma l’esperienza la tecnica e la velocità dei due giovani talentuosi vogliosi di rimettere in discussione la finale raggiunta nel 2013 hanno generato un solco profondo rispetto agli altri due contendenti ed alla fine, grazie ad una performance stellare che ha fatto segnare voti tra l’8 ed il 9 sui fogli giuria, Bonomelli e D’Amico si sono piazzati rispettivamente al primo ed al secondo posto di questa memorabile manifestazione.
Grazie agli Sponsor Birra Turan, X Surfboards, Ocean & Earth, Banzai Surf Shop e Angels Clean si è potuto premiare con il montepremi di € 500,00 in cash ed € 500,00 in materiale tecnico tutti i finalisti e le finaliste del X Turan 2014.

I risultati finali sono:

Categoria Open Man
1° Angelo Bonomelli
2° Roberto D’Amico
3° Alessandro Piu
4° Mattia Morri
5° Cozzolino    3° del 4° round
5° Castagna    3° del 4° round
6° Fabiani    3° del 3° round
6° Spolverini    3° del 3° round
6° Leira     3° del 3° round
7° Vitale    4° del 3° round
7° Amorotti    4° del 3° round
7° Pavone    4° del 3° round
8° Di Spirito    3° del 2° round
8° Battistini    3° del 2° round
8° Eschiti    3° del 2° round
8° Ugolini    3° del 2° round
8° Casu        3° del 2° round
8° Bussotti    3° del 2° round
9° Guzzone    4° del 2° round
9° Beleffi     4° del 2° round
9° Clinco    4° del 2° round
9° Lancia    4° del 2° round
9° Barcelloni    4° del 2° round
9° Fantozzi    4° del 2° round
10°Di Fazio    3° del 1° round
10°Fracassa    3° del 1° round
10°Simonetti    3° del 1° round
10°Rizzoli    3° del 1° round
10°Pinna    3° del 1° round
10°De Nobrega    3° del 1° round
10°Piemontese    3° del 1° round
10°Nesti    3° del 1° round
10°Geracitano    3° del 1° round
10°Bufalini    3° del 1° round
10°Dionisi    3° del 1° round
10°Guzzone D.    3° del 1° round

Categoria Donne
1° Valentina Vitale
2° Valeria Patriarca
3° Camboni
3° De Berardinis – See more at: http://www.surftotal.it/competitiontime/81-report-gare-italy/7043-x-turan-2014#sthash.nYIzl3B4.dpuf

D.TAKAYAMA Noah Ka Oi Epoxy Flyer 9’2″
Italia Surf Expo è su totape
Close
Close My Cart
Close

Close
Navigation
Categories
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: