Kelly Slater lascia Quiksilver

La lettera a cuore aperto ieri di Kelly Slater ci ha fatto saltare a tutti dalla sedia. Sembra quasi certo non si tratti di un pesce d’aprile ma di una notizia fondata. Kelly Slater lascia Quiksilver

 

“Quiksilver mi ha sostenuto nei momenti buoni e cattivi , difficoltà personali e trionfi nei contest, e mai esitato nel sostenere le mie scelte e desideri in tutto quel tempo . Sotto la guida di Bob McKnight , Bruce Raymond , Alan Green , Pierre Agnes e Danny Kwock ( e molti altri).  Quiksilver mi ha permesso di condurre una vita che sognavo da bambino, andare in barca e aerei charter e vedere posti che probabilmente non avrei mai visto , fare trip in auto e tour promozionali in luoghi che non avrei visitato, svolgere  surf trip in isole tropicali che poche persone hanno mai visto , ecc. . Ho avuto fratelli come con i miei eroi e riders del team Tom Carroll e Ross Clarke- Jones . Non ci sono abbastanza pagine o parole per esprimere il mio sincero ringraziamento e apprezzamento per le esperienze che sono venute da questo rapporto che abbiamo vissuto insieme . Così è con il cuore pesante e una vita di ricordi positivi che mi muovo in un nuovo capitolo della mia vita .Mentre contemplo le incredibili opportunità che ho avuto nella vita e la quantità di fortuna che ho incontrato lungo la strada , io sono entusiasta di annunciare oggi che sto intraprendere un nuovo viaggio . Per anni ho sognato di sviluppare un marchio che unisce il mio amore per la vita pulita , responsabilità e stile. L’ispirazione per questo marchio viene dal popolo e le culture che incontro nei miei continui viaggi globali e questa è la mia opportunità di costruire qualcosa nel modo che ho sempre voluto . Quindi io sono entusiasta di dirvi che ho scelto il gruppo Kering come partner . Essi condividono i miei valori e avere la capacità di supportare me in tutti i miei sforzi.”

– Kelly

VOLCOM TRUE TO THIS MOVIE
See You In The Lineup, Kelly Slater
Close
Close My Cart
Close

Close
Navigation
Categories
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: